Questo sito utilizza cookie tecnici, cookies di profilazione e cookies di terze parti per la gestione della navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento del presente sito, esterno a questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Archivio Categoria: Tips&Tricks

La gestione stampe

Le stampe sono una funzionalità importante della piattaforma Altamira HRM.

Ti permettono di raccogliere in un’unica schermata informazioni e statistiche su uno o più elementi, organizzandole a tuo piacimento grazie al classico designer drag&drop utilizzato anche per la creazione dei report.

Queste schermate sono pensate, ovviamente, per essere stampate attraverso l’apposito pulsante in alto a destra (per esempio per produrre documentazione utile per una riunione), ma possono essere consultate con profitto anche online.

Continua a leggere

Cambia status a più elementi con un solo click

Da qualche giorno è presente un’altra novità nei workflow di Altamira, uno strumento in continua evoluzione e dalle infinite possibilità.

Desideri “muovere” nel workflow più candidati insieme, approvare contemporaneamente più richieste di ferie o spostare allo status successivo diversi percorsi di valutazione alla volta?

Adesso puoi farlo agendo direttamente dagli elenchi.

Continua a leggere

HR analytics: 5 grafici per presentare i dati che contano

HR analytics grafici

L’HR analytics è un fenomeno recente e dilagante nelle Risorse Umane.

Le nuove tecnologie permettono infatti di archiviare e processare una grande quantità di dati relativi a dipendenti, candidati e tutte le attività svolte.

Ciò che serve davvero a un addetto alle risorse umane è però produrre un report che contenga informazioni sintetiche, pratiche, facili da interpretare e in grado di influenzare le sue decisioni.

Deve quindi saper organizzare e leggere i dati HR, in modo da ricavare un’analisi del lavoro svolto, illustrare i risultati ottenuti, individuare errori e tendenze, proporre iniziative e best practice ecc.

Per strutturare e presentare i dati in modo che siano facilmente comprensibili e al tempo stesso mantengano un buon livello di dettaglio l’ideale è ricorrere ai grafici.

Continua a leggere