Questo sito utilizza cookie tecnici, cookies di profilazione e cookies di terze parti per la gestione della navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento del presente sito, esterno a questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Link builder: traccia la provenienza di ogni CV

Altamira Recruiting cerca di tracciare sempre la fonte di provenienza di un CV, che mostra all’interno della scheda di un candidato sotto la voce “Tracking – URL”. Si tratta di un’informazione di sicura utilità, che a lungo andare ti permette di sapere su quali canali conviene puntare maggiormente per determinate posizioni.

Ci sono volte in cui, però, l’informazione sulla provenienza di una candidatura non viene trasmessa in maniera automatica. Può darsi che la job board su cui hai pubblicato non permetta di recepire questo dato, o magari hai inviato il link all’annuncio a un gruppo di candidati via email o attraverso un social network.

Per queste evenienze, abbiamo dotato Altamira Recruiting di un tool in grado di fornirti sempre un’indicazione sulla provenienza di una candidatura: il Link builder.

Per utilizzarlo, occorre in primo luogo pubblicare l’annuncio sul proprio career site. Quindi, si deve accedere alle proprietà dell’annuncio, selezionare la tab “Multiposting” e fare click sul pulsante “Link builder”.


Link builder

Si aprirà una maschera all’interno della quale sarà possibile inserire il referer. In pratica, la keyword che andrà a popolare il campo “Tracking – URL”. Scegli una parola che abbia senso per te e della quale ricorderai il significato.

Inserito il termine scelto, fai click su “Produci link”.


Link builder 02

A questo punto potrai copiare il link all’annuncio o al form di candidatura e pubblicarlo sul sito d’interesse, inviarlo per email ecc. Tutte le persone che invieranno la loro candidatura accedendo al career site da questo link saranno tracciate tramite il referer indicato.

L’uso dei referer è decisivo nella qualità di report quali “Assunti per fonte” e “CV ricevuti per fonte”, soprattutto quando si ricevono molti CV da fonti “non convenzionali”.

Non è detto, comunque, che il link builder debba servire necessariamente a tracciare la fonte del CV. Potresti utilizzarlo anche, per esempio, per “marchiare” tutti i CV ricevuti in risposta a una particolare campagna di employer branding.