Questo sito utilizza cookie tecnici, cookies di profilazione e cookies di terze parti per la gestione della navigazione. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se accedi a qualunque elemento del presente sito, esterno a questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Quel che ho imparato sul team building (e le corse sulle slitte a Roma)

team building slitta

Come forse saprai, sul blog di Altamira pubblichiamo articoli dedicati al variopinto mondo delle Risorse Umane.

Tempo fa, ci era venuto in mente di scrivere un pezzo dedicato al team building, fenomeno in crescita in Italia (lo testimonia anche questo articolo, che lo cita tra le tipologie di eventi più utilizzate dalle aziende nel 2016) ma ancora – a torto o a ragione – considerato poco strategico dagli uffici HR.

Ne era risultato un ottimo articolo (lo trovi qui), che coinvolge alcuni dei più importanti operatori del settore in Italia e fa conoscere ai lettori ben 62 attività di team building, indoor e outdoor.

Ci aspettavamo che avesse successo, ma non così tanto successo!

Con oltre 10.000 visualizzazioni e 8500 utenti unici in meno di un anno, è infatti tra gli articoli più letti del nostro blog.

Tanto che, nonostante sia ben specificato altrimenti, non sono poche le società che ne hanno equivocato il significato, chiedendoci di organizzare per loro un’attività di team building.

La richiesta più curiosa? Una corsa per slitte trainate da cani sulla neve… a massimo 2 ore da Roma!


Cosa ci ha insegnato tutto questo?

  • Che il team building, piaccia o non piaccia, è un fenomeno incredibilmente diffuso e che in futuro potrebbe entrare appieno nei processi di valutazione e sviluppo delle Risorse Umane.
  • Che la trasparenza e la volontà di collaborare paga sempre; tutte le società di team building e formazione esperienziale che hanno felicemente preso parte al nostro articolo ora godono di una grande visibilità gratuita.
  • Che la fretta con cui si consuma l’informazione online può portare i lettori a equivocare il messaggio e bisogna sempre sforzarsi di essere estremamente chiari.

E tu, cosa ne pensi del team building? Hai mai pensato di inserirlo ufficialmente nel sistema di valutazione dei dipendenti della tua azienda?




Crediti fotografici: @goodmanphoto/Fotolia.

  • In un contesto fluido come quello attuale, solo saper creare e coltivare relazioni significative in ambito lavorativo e personale potrà salvarci dall’andare alla deriva 😉